Ficodindia

Pianta: Ficodindia

Ficodindia

Pianta originaria dell'America meridionale, che gli Aztechi consideravano come il loro simbolo poiché una loro antica credenza diceva che quando avrebbero visto un'aquila appollaiata su un cactus, l'avrebbero dovuto costruire la loro capitale.

Il fico d'India si è ambientato benissimo anche in Italia e soprattutto in Sicilia dove e' presente in maniera selvatica oppure coltivato.

La coltivazione del fico d'india è diffusa e semplice da realizzare perché attecchisce facilmente e non richiede particolari cure. Resiste al caldo e alla siccità e si moltiplica usando le pale di circa 2 anni di età che si staccano dalla pianta madre.

Ficodindia

E' facile trovare imponenti piante lungo le strade secondarie che attraversano i territori iblei o lungo i famosi muri a secco' caratteristici del ragusano. Oltre ad essere consumato semplicemente come frutto, viene utilizzato anche nella produzione di liquori o dolci tipici siciliani.

Copyright (c) - L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata e pertanto nessuno potrà disporne (tanto a scopo di lucro, quanto per uso personale) senza l'esplicito consenso dello stesso autore. Pertanto foto e testi di questo sito internet sono di proprietà dell'autore, tranne per quanto esplicitamente citato ed autorizzato.

Chiedilo al Webmaster del portale - (c) Realizzato da Computers & Multimedia

Condizioni d’utilizzo.


Trovaci su Google+
Google