Carrubo

Tipico siciliano: Carrubo

Carrubo

Il carrubo è pianta arborea sempreverde alta intorno ai 10 metri con chioma globosa molto densa e compatta.

Il tronco è robusto e contorto con corteccia grigio cenerina liscia nelle piante giovani, poi grigio-rossastra, ruvida e screpolata anche nelle branche principali delle piante adulte.

Le foglie sono paripennate composte da 4 o sei foglioline per lato con margini interi e leggermente ondulati. Il loro colore è verde lucido di sopra e verde bruno tendente al rossastro di sotto. La loro consistenza è coriacea.

Carrubo

I frutti sono legumi denominati "carrube" di colore rosso-bruni a maturità con polpa dolciastra commestibile all'interno suddivisi in logge contenenti ognuna un seme ovale ed appiattito molto duro denominato "carato".

Il carrubo è pianta originaria dell'Asia minore ma dall'antichità diffusa in tutto il bacino del Mediterraneo e caratterizzante una fascia fitoclimatica assieme all'olivo.

In alcune aree della Sicilia ed in particolare nella provincia di Ragusa la specie è molto diffusa come coltura agraria specializzata e coltivata per la produzione dei frutti.

Carrubo

Oggi, il carrubbo, e' in serio pericolo a causa delle alterazioni subite dall'equilibrio ecologico. Essendo una pianta che cresce con estrema lentezza, basta pensare che per avere i primi frutti bisogna aspettare almeno 10 anni, il rimboschimento di nuove aree o di zone distrutte da incendi non risulta cosa facile. Il massimo della produzione di una pianta viene raggiunto intorno ai 50 anni.

Carrubo

I frutti trovano largo impiego sia nell'alimentazione del bestiame che nelle industrie alimentari. La farina dei semi, per esempio, trova impiego in pasticceria ed in gelateria.

Copyright (c) - L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata e pertanto nessuno potrà disporne (tanto a scopo di lucro, quanto per uso personale) senza l'esplicito consenso dello stesso autore. Pertanto foto e testi di questo sito internet sono di proprietà dell'autore, tranne per quanto esplicitamente citato ed autorizzato.

Chiedilo al Webmaster del portale - (c) Realizzato da Computers & Multimedia

Condizioni d’utilizzo.


Trovaci su Google+
Google