Rosolini

Rosolini

Alle pendici dell'altopiano ibleo, a 154 m sul livello del mare, si trova in una posizione baricentrica tra le province di Siracusa e di Ragusa. A pochi chilometri dal barocco di Noto, in provincia di Siracusa, e dal litorale turistico di Pozzallo, in provincia di Ragusa, la rende topograficamente vicina alle bellezze della Sicilia sud orientale.

Con un paesaggio dominato da numerose Cave calcaree, ha interessanti siti sotto l'aspetto naturalistico ed archeologico come Cava Grande, Cansisina, Croce Santa, Candelaro, Cava Scala Arangio e Cava Paradiso, oasi naturalistica dove scorre il torrente Tellesimo.

Cava di Croce Santa, archeologicamente e storicamente interessante in quanto fu per secoli abitata da eremiti. Si riscontrano tracce di quattro chiese scavate nella roccia e di un Eremo la cui originaria edificazione si deve presumibilmente al 300 d.C. Si narra che un contadino abbia ritrovato un bue, che aveva smarrito, inginocchiato all'interno di un anfratto roccioso, quasi in atteggiamento di preghiera dinanzi ad una croce di legno, oggi venerata nella chiesa del Crocifisso.

Per gli appassionati di archeologia, merita una visita il sito di Stafenna, dove sono state rinvenute tracce riferibili al periodo paleozoico, oppure la Cava Lazzaro .

In pochi minuti di macchina si raggiunge la costa con Pozzallo (bandiera blu) ad occidente, oppure Marzamemi e Portopalo ad oriente.

GALLERIA

Fotografie di Rosolini

POZZALLO - ISPICA SANTA MARIA DEL FOCALLO - BANDIERA BLU SICILIA 2016

Case Vacanze

Copyright (c) - L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata e pertanto nessuno potrà disporne (tanto a scopo di lucro, quanto per uso personale) senza l'esplicito consenso dello stesso autore. Pertanto foto e testi di questo sito internet sono di proprietà dell'autore, tranne per quanto esplicitamente citato ed autorizzato.

Chiedilo al Webmaster del portale - (c) Realizzato da Computers & Multimedia

Condizioni d’utilizzo.


Trovaci su Google+
Google