trabacche

trabacche

La Catacomba delle trabacche si trova a Sud-ovest di Ragusa, sull'altopiano calcareo ibleo, a quota 541 slm e fu segnalata, per la prima volta, alla fine del settecento dal noto viaggiatore e pittore francese J.Houel.

Da un ingresso di forma rettangolare si entra in un doppio camerone ipogeico caratterizzato da arcosoli multipli scavati sulle pareti; quasi al centro si trovano due monumentali tombe monosome a sarcofago, sormontate da baldacchini coronati, rispettivamente, da sette e nove colonne.

E' molto probabile che il più interno dei due cameroni sia successivo al nucleo originario del complesso ipogeico costituito dal primo ambiente.

L'impianto dell'ipogeo, del tipo a camera, ben noto nell'area degli iblei e la presenza del teguria pemettono di datare la catacomba nel pieno IV secolo d.C..

GALLERIA

Fotografie di trabacche

POZZALLO - ISPICA SANTA MARIA DEL FOCALLO - BANDIERA BLU SICILIA 2016

Case Vacanze

Copyright (c) - L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata e pertanto nessuno potrà disporne (tanto a scopo di lucro, quanto per uso personale) senza l'esplicito consenso dello stesso autore. Pertanto foto e testi di questo sito internet sono di proprietà dell'autore, tranne per quanto esplicitamente citato ed autorizzato.

Chiedilo al Webmaster del portale - (c) Realizzato da Computers & Multimedia

Condizioni d’utilizzo.


Trovaci su Google+
Google