oasi-CavaIspica

oasi-CavaIspica

Delle tante gole profonde scavate nel tavolato calcareo dei monti Iblei, la Cava d'ispica è senza dubbio la più conosciuta ed affascinante, grazie alla storia dei suoi antichi insediamenti. Si estende per circa 13 Km partendo da Modica ed arrivando fino nel territorio di Rosolini, nella provincia di Siracusa. Originariamente era attraversata da un ruscello che garantiva un'abbondante rifornimento d'acqua sia per uso civile che per uso agricolo.

Prima tappa per chi visita questo sito, è la chiesetta di S.Maria della cava, posta ai piedi di uno sperone roccioso su cui sorge la zona archeologica del "Parco della Forza" o "Fortilitium". Questa chiesetta rimase miracolosamente incolume al terremoto del 1693. Contiene gli affreschi medievali della "Vergine con Bambino" e del "Cristo alla colonna", venerati durante i riti religiosi della settimana Santa, infatti, dalla piccola chiesetta, prende il via ogni anno la processione notturna del "Cristo alla colonna".

Nella zona archeologica della Forza, si possono ammirare i resti dell'antico castello e del "Palazzo Marchionale", come il pavimento con rosone centrale, le fosse sepolcrali ed altre grotte usate come scuderie, oltre ai resti dell'antica chiesa dell'Annunziata. Da non tralasciare il famoso "Centoscale", un cunicolo interamente scavato nella roccia, che partendo dal castello arriverebbe fino al letto del fiume sottostante per un totale di oltre duecento scalini. Si sconosce l'epoca e lo scopo, anche se non si esclude l'ipotesi che venisse utilizzato dagli abitanti del "Fortilitium" per approvvigionarsi d'acqua senza uscire dal castello.

GALLERIA

Fotografie di oasi-CavaIspica

POZZALLO - ISPICA SANTA MARIA DEL FOCALLO - BANDIERA BLU SICILIA 2016

Case Vacanze

Copyright (c) - L'art. 6 della legge 633/41 stabilisce che ogni opera appartiene, moralmente ed economicamente, a chi l'ha creata e pertanto nessuno potrà disporne (tanto a scopo di lucro, quanto per uso personale) senza l'esplicito consenso dello stesso autore. Pertanto foto e testi di questo sito internet sono di proprietà dell'autore, tranne per quanto esplicitamente citato ed autorizzato.

Chiedilo al Webmaster del portale - (c) Realizzato da Computers & Multimedia

Condizioni d’utilizzo.


Trovaci su Google+
Google